hamburger di melanzane

Molto veggie… io non riesco più a mangiare gli hamburger, non hanno mai il sapore che mi aspetto. La carne non ha mai un colore consono, non so se vi capita mai di comprarli  al super o di acquistare la carne macinata per farli. Io li compro e li cuocio subito, oppure li compro e li congelo immediatamente. Se malauguratamente li dimentico in frigorifero anche per una sera, il giorno dopo la carne è diventata grigia. Grigia fuori e grigia dentro. E non è sufficiente cambiare supermercato, è così e basta. Sicuramente acquistandoli presso qualche azienda agricola o in campagna le cose cambierebbero.

Per questo, quando ho visto gli  hamburger di melanzane sul blog di Rina  sono stata stracontenta. Rina è una maestra bravissima e stimatissima dai suoi alunni, ha una grande passione per la cucina e prepara dei piatti squisiti, utilizzando gli ingredienti del suo territorio: la Calabria e per fortuna li pubblica tutti sul suo blog:  Il mondo di Rina che vi consiglio di visitare.

Ho preparato questa ricetta apportando piccolissime modifiche ed aggiungendo la panatura pronta Impan Ariosto.

Print Recipe
hamburger di melanzane
Hamburger vegetali per chi per una volta vuol fare a meno della carne
Porzioni
6 hamburger
Ingredienti
  • 1 melanzana tonda grande
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaio di pecorino grattugiato
  • 1 fetta di pane casareccio raffermo
  • 3/4 foglioline di basilico
  • 1 presa di origano
  • 1 presa di sale
  • qb olio extra vergine di oliva
per il panino
  • 2 fette di pane di segale
  • 2 fette di pomodoro
  • qualche anello di cipolla di tropea
  • 3/4 fettine di cetriolo
  • qb insalatina a piacere
Porzioni
6 hamburger
Ingredienti
  • 1 melanzana tonda grande
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaio di pecorino grattugiato
  • 1 fetta di pane casareccio raffermo
  • 3/4 foglioline di basilico
  • 1 presa di origano
  • 1 presa di sale
  • qb olio extra vergine di oliva
per il panino
  • 2 fette di pane di segale
  • 2 fette di pomodoro
  • qualche anello di cipolla di tropea
  • 3/4 fettine di cetriolo
  • qb insalatina a piacere
Istruzioni
  1. Lavare la melanzana e tagliarla a cubetti piccolini. In un'ampia casseruola far dorare leggermente nell'olio l'aglio schiacciato con il basilico. Togliere l'aglio e aggiungere le melanzane, salare, mescolare un po' poi abbassare la fiamma, coprire e far cuocere fino a quando saranno morbidissime.
  2. Nel frattempo mettere in una ciotola il pane raffermo e spruzzarlo con acqua. Farlo ammorbidire, poi spezzettarlo finemente con le mani. Aggiungere pochissimo sale, origano, basilico spezzettato, il parmigiano, il pecorino ed un filo d'olio.
  3. Con la forchetta schiacciare le melanzane ed aggiungerle al composto di pane e formaggio. Mescolare e se l'impasto fosse troppo molle aggiungere del pangrattato. Io ho aggiunto la panatura pronta Impan di Ariosto.
  4. Formare gli hamburger e passarli nella panatura Impan. Cuocerli in una padella antiaderente o leggermente unta di olio.
  5. Per il panino io ho usato del pane di segale ma naturalmente dipende dai gusti di ognuno. Sulla fetta ho disposto l'insalata, il pomodoro, il cetriolo e gli anelli di cipolla. Poi l'hamburger e dell'altra insalata. Ho coperto con un'altra fetta di pane.
Recipe Notes

La panatura Impan Ariosto 

è senza conservanti ed è ideale per le verdure, le carni ed il pesce.  Permette di ottenere fritti dorati, leggeri e digeribili.

Gli hamburger di melanzane sono buonissimi anche spruzzati di limone.

 

7 Comments

  • Cristina Bernardi ha detto:

    Sono davvero deliziosi, poi le melanzane mi piacciono davvero tanto. Non riesco più a mangiare la carne, la cucino per mio marito ma io non riesco più a mangiarne…giusto un po’ di pesce , Questi hamburger li provo di certo, ti ringrazio, un abbraccio, Cristina

  • barbara ha detto:

    Grazie, sono contenta quando le mie ricette incontrano il gusto di altre persone appassionate come me di cucina. E poi le melanzane sono il mio forte, non per niente, come raccontano gli anziani, sulle porte delle case del mio paese si era soliti appenderne una in questa stagione. Non ho pensato alla panatura, la prossima volta lo farò pure io. Un abbraccio.

  • Annalisa ha detto:

    Purtroppo ciò che hai iscritto all incipit del tuo post è la verità in cui ci imbarchiamo quotidianamente senza, Aime, poter apportare grandi cambiamenti..
    Io li preparo personalmente con il mix tritato di maiale e manzo, dal macellaio di fiducia ma a volte cado nelle tentazione di provarne qualcuno in nuovi ristoranti ed ecco la solita sorpresa.
    Non conoscevo il blog citato, ottima questa variante veggie alla melanzana….
    Notte

  • Luna ha detto:

    Wow che bella idea quella di utilizzare le amate melanzane per degli hamburger 🙂 Sono davvero sfiziosi! Noi facciamo solitamente i classici con la carne, compriamo il macinato per poi farli e mettere quelli che non utilizziamo subito, in freezer 🙂

  • speedy70 ha detto:

    Che buoni Marina, perfetto con il pane di segale!!!!

  • Alice ha detto:

    proposta sfiziosa e gustosissima!
    baci
    Alice

  • Valentina ha detto:

    Ciao cara Meri 🙂 Sai che io adoro le melanzane in ogni modo?! Questi hamburger sono invitantissimi e mi sa proprio che li proverò prestissimo! Bravissima tu <3 Ti abbraccio forte forte, buon pomeriggio 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.